Accoglienza e catering. Nasce la palazzina solidale

Greco novità nella parrocchia di San Martino

di Marianna Vazzana

Milano – Tutto è pronto nella palazzina solidale” di 4 piani che a giorni sboccerà in piazza Greco, nei locali attigui alla chiesa di San Martino. Spazi per progetti, accoglienza di famiglie e persone con disabilità. Un traguardo raggiunto dopo cinque anni di cammino. “Lo scopo – spiega Francesco Abbà, del Consorzio Oikos, che raggruppa tre cooperative – è realizzare una serie di attività multifunzionali con finalità sociale”. Al piano terra ci sarà “M’Ama’s Food”, gestita dalla cooperativa Farsi Prossimo, in cui verranno prodotti pasti per eventi, feste, occasioni particolari e non solo. Un’attività di catering già rodata, che offre formazione e impiego a donne rifugiate. Salendo, si scopre un trilocale (nella disponibilità della Comunità di Sant’Egidio) in cui verrà accolta una famiglia di rom con bambini. Ancora al primo piano, si trovano altri due alloggi destinati a nuclei che si trovano in una situazione di fragilità sociale. Spazi gestiti da Cascina Biblioteca. In cima, al secondo e al terzo piano (con sottotetto abitabile), largo alla comunità residenziale per persone con disabilità, a cura di Spazio Aperto Servizi.

Continua su PDF allegato

2018-09-17T16:35:13+00:00 marzo 3rd, 2016|Dicono di noi|